Informazioni utili

Itinerari da scoprire
Eventi da seguire
Prodotti tipici
Previsioni meteo
Photogallery
Video
Ricerca geografica

Top attività








» Sei in:

Itinerari da scoprire / Chiese

Indietro

Cripta Beata Vergine Coelimanna

Città: Supersano
Provincia: Lecce
EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Stampa scheda
Segnala itinerario
Aggiungi ai preferiti

 

La cripta Supersanese è una delle poche non ipogee ed è scavata nel costone tufaceo. Situata sulla strada provinciale Supersano - Casarano, la cripta, denominata della Coelimanna o Virgo Manna Coeli, è un ambiente scavato nella roccia lungo la serra di Supersano, nei pressi del cimitero ed è affiancata al Santuario della Madonna di Coelimanna, edificato nel 1746.
Le origini di questa cripta scavata nel tufo si perdono nella notte dei tempi e c'è chi ipotizza che sia stata abitata dall'uomo primitivo. Ipotesi certamente condivisibile, dal momento che, nel raggio di 200 metri esistono due menhir (Blocchi di pietra conficcati nel terreno) che risalgono al megalitico e la presenza di testimonianze e reperti archeologici trovati in un sito non molto distante, oggi visibili presso il museo di Taranto, il museo Paleontologico di Maglie (LE) e il Dipartimento dei Beni Culturali presso l'Università di Lecce. Molto probabilmente questa cripta era un luogo di culto, cui facevano capo le popolazioni sparse lungo la stessa serra. Circa la reale funzione di queste chiese rupestri si fanno avanti le indagini di Marina Castelfranchi la quale, abbandona l'idea che queste fossero utilizzate da monaci eremiti e, avanza l'ipotesi del loro carattere principalmente privato, cioè di chiese funerarie. Tutto ciò per il carattere delle sue decorazioni, dalle quali si evince una religiosità semplice ed immediata, che si discosta dai programmi per le chiese rupestri subdiali.
 
L'ambiente esterno è stato modificato in seguito alla realizzazione del Santuario.  Si accede attraverso un ingresso largo circa un metro ed esso, insieme ad una finestra collocata al suo interno, rappresenta l'unico punto d'entrata della luce. Essa ha una distribuzione degli spazi interni alquanto originale che rievoca la ripartizione secondo la disposizione della basilica paleocristiana. L'ambiente della cripta, che ha una forma vagamente rettangolare, è divisa da due pilastri di diversa forma e dimensione sui quali è impostato un arco. Essa misura metri 7,50 di larghezza, 15 metri di lunghezza e metri 2,10 di altezza. Il pavimento è in e terra battuta con alcune tracce di cocciopesto; il soffitto, è disposto in una doppia altezza: più basso nella zona di ingresso, ovvero nella parte più antica, più alto nella zona aggiunta successivamente, ovvero dove è situato l'altare barocco. L'attuale arredamento liturgico consta di due altari (uno, probabilmente originale, è situato di fronte all'ingresso ed è orientato significativamente ad occidente, per mettere in evidenza l'affievolirsi del legame con la Chiesa d'Oriente; l'altro, in stile barocco, racchiude un affresco bizantino deteriorato). Vi sono, inoltre, resti di gradino-sedile e alcune piccole nicchie-ripostiglio (tipiche delle cappelle LAURA),; resti litoidi di una cattedre e, nella zona d'imbocco del cunicolo, resti di un fonte battesimale.
 
Decorazione Parietale
La presenza di alcuni affreschi, in discreto stato di conservazione, e di altri a colorazione quasi estinta per l'umidità, fa ipotizzare che tutto il costone rupestre dovesse essere coperto da pitture parietali. Tali affreschi sono visibili in due gruppi (uno a carattere iconico e l'altro decorativo) e presentano iscrizioni bilingue a testimonianza di una grauale latinizzazione della popolazione, in seguito alla caduta dell'Impero Bizantino e della lingua greca come lingua "sacra".

Strutture consigliate nelle vicinanze

» Picchio Hotel
» Masseria Melcarne
» La Masseria (Albergo - Ristorante - Pizzeria)
» B&B Monteforte Resort
» Masseria dei 12 Granai
» Palazzo Laura Resort
» Campoverde Village
» Villa Stracca-Masseria Ravenna
» Villa Arditi Hotel & Residence
» Bed & Breakfast Milhaus
» Bed & Breakfast Villa Liberty
» Residence Missipezza
» Agriturismo Vignavecchia
» Hotel Resort Corte dei Melograni
» Casina Dei Cari
» Hotel Rivabella
» Bed & Breakfast Corte Fidele
» Bed & Breakfast "La Rosa Antica"
» Bed & Breakfast Rudiae44
» Bed & Breakfast Vento dell'Est

Chiese della provincia di Lecce

» Abbazia di Santa Maria di Cerrate
» Abbazia Santa Maria de Amito o del Mito
» Basilica di Santa Caterina di Alessandria
» Basilica di Santa Maria della Coltura
» Calvario (Cappella)
» Cappella "Madonna del Latte" (la Cona)
» Cappella del convento
» Cappella dell'Assunta o Congrega
» Cappella dell'Immacolata
» Cappella dell'Immacolata
» Cappella della Madonna del Carmine
» Cappella della Madonna dell'Altomare
» Cappella della Madonna della Serra
» Cappella dello Spirito Santo
» Cappella di San Donato
» Cappella di San Nicola di Myra
» Cappella di San Rocco
» Cappella di San Vito
» Cappella Madonna dei Farauli
» Cappella Madonna del Carmelo

Categorie itinerari in Puglia

» Basiliche
» Castelli
» Cattedrali
» Chiese
» Città
» Grotte
» Masserie Fortificate
» Monumenti
» Musei
» Parchi divertimento
» Parchi naturali
» Siti archeologici




News dal blog
Alla scoperta di antichi sapori presso l’Agriturismo Il Vignaletto di Martina Franca
30/10/14 10:02

Camping Saline: la tua oasi di relax nel mare del Cilento
29/10/14 10:05

Vacanze in montagna da ricordare presso l’Agritur Cristina in Trentino
28/10/14 10:12

La tua vacanza da numeri uno nel B&B CostaSmeralda in Sardegna
27/10/14 10:02

La tua vacanza ad Agropoli, la Perla del Cilento, presso l'Appartamento Annina
24/10/14 10:11

Location da sogno e tanto divertimento presso l'Hotel Abruzzo di Pineto
23/10/14 10:17

Weekend indimenticabili, coccolati da gusto e relax presso la Masseria Melcarne nel cuore del Salento
22/10/14 09:52

Vacanze da regnanti presso l'Hotel La Caminatha di Zoldo
21/10/14 10:07

Gentilezza, ospitalità e un pizzico di avventura presso il B&B Le Due Coste in Sardegna
20/10/14 09:58

Il magico incanto della Sardegna nell'Agriturismo Muristene di Dorgali
17/10/14 10:19




© Sipuglia.com di M&M snc - Partita Iva: 02322840741 - Seguici anche su:
Homepage | Chi siamo | Contatti | Mission | Note legali | Inserisci struttura
Torna su